Sei in Tornolo

TORNOLO

Centocroci, fatta brillare una bomba inesplosa della Seconda guerra mondiale - Foto

18 ottobre 2020, 10:54

Chiudi
PrevNext
1 di 2

 I militari del II° Reggimento Genio Pontieri di Piacenza hanno recuperato e poi fatto brillare una bomba di mortaio di fabbricazione Italiana ancora attiva che risaliva probabilmente alla seconda guerra mondiale.

L’ordigno era stato ritrovato poco distante il Valico del Centocroci tra i rovi e le sterpaglie del Pratolungo. Se ne erano subito occupati i Carabinieri della stazione di Bedonia, che avevano delimitato l’area con nastri, segnaletica, avvisi di pericolo e monitorato la zona evitando così possibili pericoli alle persone che raccolgono funghi tra quelle splendide alture o ai molti animali che vivono allo stato brado.

Dopo le necessarie richieste d’intervento inoltrate agli organi competenti da parte del sindaco di Tornolo Renzo Lusardi, sono arrivati gli artificieri che hanno fatto esplodere l’ordigno e messo in sicurezza l’area interessata.
Giorgio Camisa