Sei in Torrile

TORRILE

Torrile dice no alla violenza sulle donne: le iniziative


 

21 novembre 2020, 09:16

Torrile dice no alla violenza sulle donne: le iniziative

Il 25 novembre sarà la "Giornata internazionale contro la violenza sulle donne" ed il Comune di Torrile proporrà due iniziative “virtuali”, ma dal forte valore simbolico, vista l’impossibilità di organizzare eventi in presenza a causa dell’emergenza sanitaria, con lo scopo di sensibilizzare tutta la cittadinanza.

La prima iniziativa è l'adesione alla campagna di sensibilizzazione "Oltrepassare la violenza" che coinvolge diversi comuni italiani ed è stata ideata da Emma Castè - che a Torrile nel 2018 curò l'apprezzata mostra "Com'eri vestita?" - in collaborazione con Gian Carlo Pardini, Mario Pisani, Lucrezia Cerrati con fotografia e montaggio di Emmepisa e distribuzione di EAcomunicazione. Si prevede di creare un flash mob, coinvolgendo vari comuni italiani, con la pubblicazione di manifesti, foto e di un filmato sulla pagina Facebook del Comune di Torrile (il filmato sarà proiettato alle 11 del 25 novembre). 

La seconda iniziativa, su invito dell'assessora alle Pari opportunità Lucia Frasanni, riguarda la promozione di un flash mob virtuale. "Invito tutti i cittadini - spiega l'assessora - a pubblicare il 25 novembre sulla propria pagina Facebook un selfie con una mascherina rossa accompagnato dagli hashtag #mascherinarossa #noviolenzasulledonne". La proposta è poi quella di inviare la foto, tramite Messanger, all'assessora in modo che l'immagine possa essere riportata sulla pagina pubblica Lucia Frasanni Assessore. 

Sindaco ed assessora: “Non abbassiamo la guardia”

"Proponiamo queste iniziative – commentano il sindaco di Torrile Alessandro Fadda e l’assessora Lucia Frasanni - per tenere alta l'attenzione sul dramma della violenza di genere che anche durante questi di mesi di lotta alla pandemia ha fatto tante, troppe vittime, come purtroppo i recenti fatti di cronaca ci ricordano. Il lockdown e le restrizioni rappresentano un ulteriore pericolo di isolamento per le donne che subiscono violenza". 

L’impegno di Torrile contro la violenza sulle donne

Il Comune di Torrile conferma di essere in prima fila al fianco delle donne come dimostrano altri recenti iniziative di sensibilizzazione e formazione come la collocazione della panchina rossa in piazza Pertini a San Polo; l'apertura dello sportello d'ascolto alla Casa della salute di Colorno-Torrile; l'organizzazione del seminario "Che uomo sei? Ma che uomo sei!”, la recente sottoscrizione della "Carta d'intenti-violenza di genere: rete, alleanze, soluzioni" promossa dalla Onlus "La città delle donne" e poi tutti i laboratori che sono stati proposti in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Torrile.

FOTO:  da sinistra l’assessora alle Pari opportunità Lucia Frasanni; il sindaco Alessandro Fadda; l’assessore alle Associazioni Giorgio Faelli e Federica Consigli dell’Ufficio Cultura del Comune di Torrile.