Cittadella

Lega Nord: "Strani movimenti di autocisterne in zona Montebello"

16 ottobre 2016, 20:05

Chiudi
PrevNext
1 di 3

Maurizio Campari, Segretario Lega Nord Parma, ci invia una lettera (con foto) riguardo a "strani movimenti con autocisterne" nella zona di via Montebello.  Sembrerebbe normale manutenzione, ma visto il momento (vedi caso legionella), l'esponente del Carroccio ha più di una perplessità. E le espone, rivolgendosi al sindaco.

Riceviamo da diversi cittadini molte segnalazioni in merito alla presenza di due autocisterne che da quasi due settimane stanno aspirando liquidi dal sottosuolo all'angolo tra strada Sant'Eurosia e via Brigate Matteotti.
I mezzi dovrebbero essere di una ditta avente sede legale in Puglia con un distaccamento operativo anche qui a Parma.
Stupisce la durata dell'intervento ma soprattutto, controllando anche semplicemente la parte pubblica del loro sito web, colpisce leggere che accanto a normali lavori di manutenzione e spurgo di reti fognarie ed idriche, la ditta offre anche servizi più specialistici, in particolare "Trasporto rifiuti speciali e pericolosi, Bonifiche Ambientali, Esecuzione di lavori in spazi confinati e/o sospetti di inquinamento, Sanificazioni ambientali".
Certi che nel nostro caso si tratterà di semplici lavori di manutenzione della rete fognaria o idrica, tuttavia come Lega Nord abbiamo alcune domande da porre al Comune:
1. La Giunta ed i tecnici di riferimento sono al corrente dei lavori che si stanno eseguendo in zona?
2. Per conto di chi sta operando la ditta appaltatrice dei lavori?
3. A che scopo?
4. Ritiene il Sindaco che sarebbe il caso di informare la cittadinanza in merito alla tipologia di tali lavori al fine di rassicurare che non vi sono pericoli di alcun tipo visto anche il particolare momento di allarme sanitario?
5. Quando termineranno questi lavori?
Ancora una volta non possiamo evitare di dichiararci sorpresi del poco dialogo che questa Amministrazione ha con i propri cittadini, ma speriamo che presto avremo rassicuranti e precise risposte.