Sei in Il Parma

Spari contro l'auto dell'ex crociato Vacca: il duro sfogo su Instagram

26 gennaio 2019, 17:39

Chiudi
PrevNext
1 di 2

Un anno a Parma, poi il prestito alla Casertana. Antonio Vacca avrebbe rischiato la vita (volendo anche le sue figlie) durante un tentativo di rapina a Napoli. Rapina a colpi di pistola e non sarebbe la prima volta. A renderlo noto è lo stesso centrocampista con un duro sfogo sul suo profilo Instagram con tanto di foto dell'automobile forata dal proiettile: “Per la seconda volta mi avete sparato appresso senza sapere se dietro ci fossero le mie figlie. Ma la colpa è mia che metto i gioielli in questa città abitata da gente di m... che prova solo invidia...da domani non metterò più nulla quindi se vedete la macchina sappiate che lo scemo di Antonio camminerà solo con carte di credito...vi ho dato tante possibilità ma non ci siete riusciti!!!”. Va sottolineato come Vacca sia di  Secondigliano, quindi napoletano, e che in passato aveva spesso difeso la città dagli attacchi.