Sei in Il Parma

SERIE A

Parma-Genoa 5-1. Tris di Cornelius

Tripletta di Cornelius, entrato al posto di Inglese. C'è gloria anche per Kucka e Kulusevski

20 ottobre 2019, 13:14

Parma-Genoa 5-1. Tris di Cornelius

Serata di festa al Tardini: il Parma batte 5-1 il Genoa ed esplode il talento di Cornelius, che entra in campo dopo 10' per l'infortunio a Inglese (caviglia) e segna una tripletta. Il Parma sale a quota 12 in classifica.

Secondo tempo - Nel Genoa c'è Pinamonti al posto di Pandev. Nessun cambio per D'Aversa. Bella conclusione di Scozzarella al 49', ma la palla va fuori. Sul 3-0 i crociati giocano con grande tranquillità. E infatti arriva il quarto gol, ancora di Cornelius, mattatore di giornata. L'assist è come sempre di Kulusevski che da fuori area insacca. Tripletta per lui. Nemmeno il tempo di esultare che Pinamonti segna il 4-1 al 51' con un gran sinistro dopo un bel controllo al volo.

Partiita ovviamente meno interessante per il largo margine di vantaggio del Parma che ha abbassato il ritmo. Il Genoa ci prova, i crociati si difendono con ordine . Al 62' esce Scozzarella, al suo posto Hernani. Si contano una conclusione di Gagliolo da lontano e una di Kulusevski da sinistra e di nuovo Cornelius nell'area piccola dove aggancia male il pallone. Gervinho prova a far segnare Barillà che viene anticipato di un soffio dalla difesa. Dentro anche Pezzella per Darmaku al 75'. Al 78' Kulusevski in contropiede passeggia sulle rovine rossoblù: c'è gloria anche per lui, 5-1. I tifosi del Genoa - circa 800 - voltano le spalle al campo. Per Andreazzoli l'avventura in rossoblù sembra al capolinea.

 

Primo tempo - Il Parma parte forte creando subito due occasioni: gran botta di Barillà dopo 3', appena fuori, pochi secondi dopo è Inglese a tentare la conclusione in area. Ma al 7' si infortuna alla caviglia Inglese in uno scontro con El Yamiq,  dentro Cornelius

Il Genoa comincia a farsi vedere e il match si fa più equilibrato.  Ammoniti Radovanovic che stende Gervinho e Scozzarella per fallo su Pandev. Al 30' gran mischia nell'area del Parma: brivido sulla schiena dei tifosi del Tardini ma Goldaniga tira addosso a Pepe. Al 32' clamorosa palla-gol per Cornelius che da pochi metri calcia fuori! Al 38' il gol di Kucka servito da un grande Kulusevski che entra in area e mette al centro in extremis per l'accorrente centrocampista. Allontanato Muzzi dalla panchina del Genoa pe proteste. Ma il Parma di D'Aversa vuole chiudere la pratica: punizione di Scozzarella al 42' e stacco imperioso di Cornelius che di testa infila nell'angolo alla destra di Radu, 2-0. A 45' il Genoa perde palla, contropiede per  Gervinho che serve Cornelius, sinistro al volo e 3-0. 

RISULTATI
Ieri
Lazio-Atalanta 3-3
Napoli-Verona 2-0
Juventus-Bologna 2-1.
Oggi
Sassuolo-Inter 3-4
Cagliari-Spal 2-0
Sampdoria-Roma 0-0
Udinese-Torino 1-0
Parma-Genoa 5-1
Milan - Lecce 2-2

Lunedì
Brescia-Fiorentina (ore 20,45).

CLASSIFICA **Una partita in meno *Una partita in più

  1. Juventus* 22 
  2. Inter* 21 
  3. Atalanta* 17 
  4. Napoli* 16 
  5. Cagliari* 14 
  6. Roma* 13
  7. Lazio* 12 
  8. Parma 12
  9. Fiorentina 11 
  10. Torino* 10 
  11. Udinese* 10
  12. Milan 10
  13. Verona 9 
  14. Bologna* 9
  15. Lecce 7
  16. Sassuolo** 6 
  17. Brescia** 6 
  18. Spal* 6  
  19. Genoa 5 
  20. Sampdoria* 4