Sei in Il Parma

Parma

Faggiano: 'Kulusevski? La Juve avrebbe pututo darmi quello che voleva, ma lui sarebbe rimasto fino a giugno'

04 gennaio 2020, 17:13

Faggiano: 'Kulusevski? La Juve avrebbe pututo darmi  quello che voleva, ma lui sarebbe rimasto fino a giugno'

"L'obiettivo nostro è quello di tenerlo fino a giugno, è un tesserato e un professionista serio. La Juve avrebbe potuto darci quello che voleva, ma Kulusevski è un giocatore del Parma. E sarebbe restato". Sono le parole del direttore sportivo del club crociato, Daniele Faggiano, intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Il dirigente della squadra emiliana ha poi parlato della ripresa del campionato con un focus sul suo allenatore, Roberto D’Aversa: "E' stato un giocatore importante, da allenatore si sta dimostrando molto duttile. Ha fatto e sta facendo tanta gavetta, se ne parla poco, ma la colpa è di chi non l’ha seguito. Pjaca? Non l’avrei preso con uno scambio, ma normalmente sì. Dal fallimento abbiamo avuto una crescita esponenziale e stiamo rifondando il settore giovanile, stiamo ripartendo. Abbiamo giocatori importanti che hanno già una certa età: Kucka, Hernani. Obiettivi? Noi ci dobbiamo salvare, l’anno scorso ci siamo salvati all’ultimo e non lo auguro a nessuno".