Sei in Il Parma

serie a

Parma: D'Aversa: 'Orgoglioso di questi ragazzi' - Video

26 gennaio 2020, 18:33

Quota 31, stessi punti del Cagliari, praticamente in Europa League, ma Roberto D’Aversa pensa ad altro al termine del match vinto per 2-0 con l’Udinese tanto che festeggia il risultato ma solo perchè è servito «per aumentare la distanza dalle zone calde. Abbiamo fatto un’ora di ottimo calcio, poi siamo calati ma questi ragazzi hanno grandissimi meriti». 
Poi la dedica speciale a Roberto Inglese e alla situazione infortunati, complessa in casa Parma. In più «Gagliolo è stato male tutta la notte, Grassi pure, Kurtic ha preso una botta. Non posso che essere orgoglioso di questi ragazzi, dimostrano un incredibile attaccamento alla maglia». Ultime parole su Sepe, insuperabile oggi. «E' uno dei migliori portieri del campionato italiano, ha raggiunto una grande maturità - conclude l'allenatore - Sia io che la società abbiamo investito su di lui perchè sapevamo il suo valore. Sta poi giocando con un problema, ma lui stringe i denti e resta in campo». 
Non va giù il risultato al tecnico dell’Udinese Luca Gotti. «Non posso giudicare questa partita con tranquillità - esordisce l'allenatore friulano - Nella prima mezz'ora avevamo troppi pensieri: pensavamo a come giocare e non alla sostanza. Abbiamo pagato per due episodi nella nostra area di rigore e per non avere concretizzato il buon secondo tempo. Ci sono mancati gli ultimi venti metri, concretizziamo troppo poco rispetto a quanto facciamo. Potevamo e dovevamo essere più bravi - conclude Gotti - Il Parma? Ha fatto il suo».