Sei in Il Parma

serie A

D'Aversa furioso: 'Non consultare il Var è una decisione inaccettabile'

"Con la Juventus abbiamo perso una partita simile? Chi era l'arbitro? Di Bello".

09 febbraio 2020, 20:30

D'Aversa furioso: 'Non consultare il  Var è una decisione inaccettabile'

Roberto D'Aversa non manda giù non tanto la sconfitta con la Lazio quanto il mancato rigore al Parma nel finale. Ai microfoni di Sky il tecnico del Parma, dopo aver sottolineato che anche il gol della Lazio secondo lui andava annullato per un fallo di mano se la prende con toni decisi ma sempre molto corretti con l'arbitro Di Bello: "E' inaccettabile non aver chiesto l'opinione del Var sul nettissimo fallo subito da Cornelius nel finale. Se abbiamo la tecnologia e poi non la utilizziamo allora vuol dire che torniamo indietro invece che andare avanti. Perché secondo me non ha chiamato il Var? Semplice, perché se lo chiamava era costretto a concedere il calcio di rigore che era nettissimo. Così come secondo me era nettissimo il fallo di mano di Immobile sul gol di Caicedo. Con questo non voglio dire che la Lazio non abbia meritato e non voglio creare alibi ai miei giocatori, perché di occasioni ne abbiamo avute tante e non le abbiamo sfruttate, però stasera non posso dire ai miei ragazzi che si è perso per un motivo diverso da un'ingiustizia arbitrale. Io sono stato ammonito per aver dato un calcio a una bottiglietta e poi devo vedere che non viene concesso un netto calcio di rigore perché non si chiede l'ausilio al Var? Ma andiamo, dai". 

"Cosa vi devo dire? Da tutte le immagini si vede che è rigore netto, cosa dobbiamo commentare? Stasera faccio fatica. Sapete qual è il problema? Quando i ragazzi sono i più corretti del campionato, si passa per stupidi".

"E' inutile che l’arbitro faccia il simpatico nell’intervallo - ha aggiunto -, ha detto a Cornelius che si è buttato e Cornelius è il giocatore più corretto a livello europeo". 

"Da domani prepareremo la prossima partita, non pensando che si è perso per Di Bello. Poi nel giudicare l'arbitro mi auguro ci pensino altre persone. Con la Juventus abbiamo perso una partita simile? Chi era l'arbitro? Di Bello".