Sei in Il Parma

il caso

"Diffidati ingiustamente (dopo Spal-Parma)", gli ultras biancazzurri scioperano. Dalla prossima settimana

27 febbraio 2020, 15:51

Nei giorni scorsi sono arrivate quattordici diffide riguardanti tifosi spallini della Curva Ovest. Undici riguardano i fatti di Spal-Parma gara di andata dell’ottobre scorso (invettive contro i tifosi crociati) e tre, ancora in corso, durante la presentazione della squadra nell’agosto del 2018. "A oggi abbiamo quasi quaranta diffidati - recita una nota dei tifosi della Curva Ovest -, altre sono inaccettabili perché sono completamente ingiustificate. Per questi ragazzi, ma anche per tutti i diffidati, a partire dalla prossima partita a porte aperte della Spal (con il Cagliari sabato 7 marzo) fino a data da destinarsi resteremo in silenzio, seduti e senza colori esposti per i primi 14 minuti di ogni gara, un minuto per ogni diffidato per poi tornare a tifare a partire dal quindicesimo minuto in poi. Crediamo, con questo tipo di protesta simbolica e che non penalizza in maniera determinante la squadra, di poter chiedere e ottenere l’appoggio e la lotta unanime di tutta la tifoseria". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA