Sei in Il Parma

SERIE A

Torino-Parma 1-1

20 giugno 2020, 17:20

Chiudi
PrevNext
1 di 2

Ultimi minuti con il Parma in avanti, ma finisce 1-1, con un pareggio, il ritorno al campionato dopo oltre cento giorni di stop. Al Parma (e al Toro) questa premiere che non ha precedenti nella storia del calcio. Un pareggio con protagonista Sepe, due parate super e un rigore neutralizzato. Forse il Toro meritava qualcosina in più, ma i crociati non hanno demeritato, anzi, le loro occasioni le hanno avute, trovando il portierone pronto quando serviva.  Un punto tutto sommato utile per la squadra di D’Aversa che aggancia il Milan a 36 punti, si porta a -3 dal Napoli sesto in classifica e lancia un segnale importante in ottica europea, ma soprattutto salvezza. Dopo più di 100 giorni dall’ultima uscita ufficiale in campionato, le due squadre ripartono da due dei giocatori più discussi in questa stagione. In primis Nicolas Nkoulou, fuori rosa a settembre e oggi autore del gol dell’1-0 al 15' con un colpo di testa che non ha lasciato scampo a Sepe, con tanto di esultanza in ginocchio in memoria di George Floyd. Ma anche Gervinho, ad un passo dalla cessione in Qatar a febbraio e protagonista del pareggio di Kucka con un grande assist al 31', per il tiro a botta sicura dell’ex Milan. La voglia di rivalsa del Torino è tanta e nella ripresa il Parma come in avvio di primo tempo subisce i ritmi alti dei granata. l 47', sugli sviluppi di una grande parata di Sepe su Zaza, Iacoponi stende Edera e Irrati concede il calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Belotti ma Sepe gli nega il gol certificando il momento delicato del bomber granata a secco da sette partite. Al 74' il Torino sfiora ancora il vantaggio: Aina crossa dalla sinistra, Edera da pochi passi di testa spreca. E' l'immagine più limpida di un Torino che mostra passi in avanti sul piano del gioco ma che ancora risente a livello psicologico della crisi di risultati.

La  partita in pillole

85' Dentro Laurini e Brugman, fuori Darmian e Kucka

80' Più Toro che Parma

77' Miracolo di Gagliolo in diagonale su De Silvestri lanciato da Belotti

75', Edera di testa, basta un tocco semplice, ma di testa gira la palla che solo davanti a Sepe esce a lato

73' Esce Gervinho dentro Caprari

69' Hernani entra al posto di Scozzarella

69' Bordata di Gervinho, ma Sirigu para

69' Esce Berenguer (che lancia la maglia) ed entra Aima. 

67' Kulusevski spara a botta sicura dal limite. Para Sirigu. Ritmo ancora elevato

57' Traversone di Alves, Sirigu para. Dieci minuti del secondo tempo senza tregua

55' Bella apertura di Belotti per De Silvestri, ma il Parma ottimamente anticipa e devia in angolo. 

52' Parma insistente in avanti

50', Kucka spara ancora da fuori. Sirigu para

47' Sepe para il rigore di Belotti

46' tocco da due passi di Zaza, super Sepe bis: para. Poi aggancia (con  Iacoponi) Edera e lo atterra, è rigore

Riprende il match

Finisce 1-1 il primo tempo di Torino-Parma. Pari giusto: prima parte di marca granata che trovano pure il gol con N'Koulou di testa. Il Parma non ci sta e trova spazio in avanti. E trova anche il pareggio con una bordata di Kucka. Parte finale con il Toro pericoloso. Ma i crociati, complici Sepe con una super-parata, contengono. Primo tempo piacevole con un buon ritmo nonostante si tratti della prima partita delle due squadre dopo molto tempo.  

45' - Nessun recupero

38' Belotti apre, De Silvestri schiaccia di testa, ma super Sepe blocca

34' Punizione per il Toro sulla trequarti, palla a spiovere in area crociata. Bremer impatta, palla a lato

31' Percussione del Parma, palla a Kucka al limite che spara: palla in rete. Pareggio del Parma

28' Punizione per il Parma nell'angolo dell'area. Batte Scozzarella, sponda del capitano crociato Alves, ma la difesa del Toro allontana

25' Angolo, palla a Kurtic che spara a colpo sicuro, ma Sirigu blocca

24' Parma vicino al pareggio. Colpo di testa all'indientro sempre di Nkoulou, ma Sirigu ci arriva e allunga sopra la traversa

22' Prima incursione del Parma in area granata. Angolo

18' Forcing del Toro

16' Angolo, Nkoulou impatta la palla di testa. Sepe ci mette la mano ma la palla è dentro. In ginocchio con il pugno stretto per ricordare George Floyd: così il giocatore del Torino N'Koulou ha ricordato l’afroamericano morto a Minneapolis circa un mese fa. 

15' il Toro si fa vedere al limite dell'area crociata. Edera a giro cerca l'angolino: ma la difesa crociata devia in angolo

10' Nessun brivido, si gioca a centrocampo

5' Il Toro fa il gioco, il Parma controlla senza preoccupazioni

3' Zaza, parabola di testa, Sepe blocca

Fischio d'inizio, ma ci sono problemi con il pallone. Cambiato dal direttore di gara, è partita Torino-Parma.

Un minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus. Torino e Parma, recupero della 25esima giornata di Serie A, rendono omaggio così alle migliaia di persone morto a causa della pandemia, i giocatori schierati in cerchio in mezzo al campo, gli spalti vuoti del Grande Torino. Al termine l’applauso di giocatori e addetti ai lavori agli 'eroì dell’emergenza, ovvero medici, infermieri e volontari.

 

Ecco la formazione del Parma, in campo a Torino: Sepe, Iacoponi, Cornelius, Kurtic, Scozzarella, Bruno Alves, Gervinho, Gagliolo, Kucka, Darmian, Kulusevski.

A disposizione: Colombi, Radu, Dermaku, Regini, Karamoh, Hernani, Brugman, Laurini, Barillà, Caprari, Sprocati.

Torino: Sirigu; De Silvestri, Izzo, Nkoulou, Bremer; Edera, Rincon, Meitè, Berenguer; Belotti, Zaza

 

CLASSIFICA SERIE A

                Pt Pg Pv Pn Pp Gf Gs 
Juventus 63 26 20 3 3 50 24 
Lazio 62 26 19 5 2 60 23 
Inter 54 25 16 6 3 49 24 
Atalanta 51 26 15 6 5 74 35 
Roma 45 26 13 6 7 51 35 
Napoli 39 26 11 6 9 41 36 
Verona 38 26 10 8 8 31 27 
Parma 36 26 10 6 10 33 32 
Milan 36 26 10 6 10 28 34 
Bologna 34 26 9 7 10 38 42 
Sassuolo 32 26 9 5 12 42 43 
Cagliari 32 26 8 8 9 41 40 
Fiorentina 30 26 7 9 11 33 38 
Udinese 28 26 7 7 12 21 37 
Torino 28 26 8 4 14 29 46 
Sampdoria 26 25 7 5 13 28 44 
Genoa 25 26 6 7 13 31 47 
Lecce 25 26 6 7 13 34 56 
Spal 18 26 5 3 18 20 44 
Brescia 16 26 4 4 18 22 4