Sei in Il Parma

SERIE A

Lecce-Parma 3-4. I crociati chiudono in bellezza

02 agosto 2020, 20:21

Lecce-Parma 3-4. I crociati chiudono in bellezza

La stagione del Parma finisce con una vittoria: 4-3 a Lecce (pugliesi condannati alla B) e stagione terminata a 49 punti (11esimo posto ma a parimerito con Verona e Fiorentina), ben oltre quella quota 40 che era considerata l'obiettivo-salvezza di inizio stagione. Gara ricca di gol: crociati avanti di 2 gol (autorete di Lucioni e gran gol di Caprari) prima di un'amnesia difensiva a fine primo tempo che riporta la gara in parità. Nella ripresa con Dermaku al posto di un confusionario Bruno Alves il Parma trova due gol con i suoi centravanti, prima Cornelius quindi il subentrato Inglese. Il Lecce accorcia le distanze ma finisce 3-4.

Formazione del Parma: Sepe, Darmian, Gagliolo, Bruno Alves (46' Dermaku), Laurini (53' Regini), Hernani (53' Siligardi), Kurtic, Barillà, Caprari, Cornelius (62' Inglese), Kulusevski (70' Gervinho)

CRONACA

Secondo tempo

Finisce qui il campionato del Parma: 49 punti e decimo posto. Lecce in B

90' 5' di recupero, il parma controlla

83' Ancora Siligardi fallisce il gol dopo una sontuosa azione di Gervinho

79' Siligardi tira una gran botta su "assist" della difesa leccese, tiro centrale parato

70' Finisce l'avventura di Kulusevski a Parma: esce lasciando il posto a Gervinho

68' Suadre allungate, ormai è la sagra del gol: Lapadula di testa accorcia le distanze raccogliendo la palla stampata sul palo da un altro attaccante giallorosso

67' Fa festa anche Inglese: appena entrato è lesto a deviare in rete sul filo del fuorigioco un bel cross dalla sinistra di Barillà. Quarto gol per il bomber quest'anno

62' Esce Cornelius, entra Inglese

61' Triplo cambio per il Lecce, fuori Falco, Mancuso e Taxidis

59' Gande azione di Cornelius servito con un lancio lungo, peccato il destro sia abbondantemente fuori

57' Caprari fa un numero in area e calcia a colpo quasi sicuro ma il portiere del Lecce fa un miracolo

56' Di nuovo Mancosu servito da Saponara va vicinissimo al gol, il sinistro lambisce il palo

55' Ci prova Barak da fuori, ma il gol di Cornelius ha spento il Lecce (anche perché il Genoa è avanti 3-0)

53' Altri due cambi nel Parma: fuori Laurini e Hernani, dentro Regini (seconda presenza) e SIligardi

 52' Tiro con poca convinzione di Barillà, ma si trasforma in un assist per Cornelius: il danese sceglie il timng giusto per la zampata. E' il suo gol numero 12 quest'anno

Al 50' tira Falco da lontano, para in sicurezza Sepe

Cambio al centro della difesa, Dermaku per un irriconoscibile Bruno Alves. I gialloblù però soffrono ancora in difesa

Primo tempo

47' Il Lecce sfiora il terzo gol, per fortuna dopo 2' di recupero arriva l'intervallo

46' Era il preludio del pareggo: segna Meccariello di testa su azione di calcio d'angolo. Il Parma spreca tutto quello che ha costruito nella prima mezzora. Bruno Alves ha diverse colpe

45' Giallo per Bruno Alves

43' Altro regalo di Bruno Alves e il Lecce di nuovo spreca: pareggio vicinissimo, campanello d'allarme per i crociati

40' Il Lecce accorcia le distanze, Parma sbilanciato i giallorossi ne approfittano e complcie un rimpallo Mancosu può crossare in area, Barak salta più alto di tutti e riapre la partita

36' Ancora Kulusevski impegna la difesa del Lecce e ottiene un angolo

35' Errore madornale in difesa di Bruno Alves ma non ne approfitta Mancosu

34' Ammonito Kurtic per fallo su Mancosu. Era diffidato (ma il giallo pare esagerato)

24' GOL Il raddoppio di Caprari arriva al termine di una bella ripartenza orchestrata da Hernani: gran destro dal limite e palla nel sette

20' Il Lecce si allunga, ne approfitta il Parma. Caprari pesca Kulusevski ma il destro è debole

15' Triangolo Kulusevski - Caprari, ma il tiro davanti al portiere dell'ex Samp finisce clamorosamente a lato

10' GOL del Parma, calcia Hernani, sul palo, sfortunato il difensore Lucioni che fa autorete

7' Replica Barak di destro in area, calcia male: tutto facile per Sepe

Al 5' Kulusevski riesce a concludere ma fiisce a terra in area: il Parma reclama il rigore. Contatto con Taxidis e palla alta, niente penalty

Subito avanti il Parma, conclusione di Caprari dal limite al 2'

CLASSIFICA FINALE

Juventus 83 38 26 5 7 76 43 
Inter 82 38 24 10 4 81 36 
Atalanta 78 38 23 9 6 98 48 
Lazio 78 38 24 6 8 79 42 
Roma 70 38 21 7 10 77 51 
Milan 66 38 19 9 10 63 46 
Napoli 62 38 18 8 12 61 50 
Sassuolo 51 38 14 9 15 69 63 
Verona 49 38 12 13 13 47 51 
Fiorentina 49 38 12 13 13 51 48 
Parma 49 38 14 7 17 56 57 
Bologna 47 38 12 11 15 52 65 
Udinese 45 38 12 9 17 37 51 
Cagliari 45 38 11 12 15 52 56 
Sampdoria 42 38 12 6 20 48 65 
Torino 40 38 11 7 20 46 68 
Genoa 39 38 10 9 19 47 73 
Lecce 35 38 9 8 21 52 85 
Brescia 25 38 6 7 25 35 79 
Spal 20 38 5 5 28 27 77