Sei in Il Parma

coronavirus

Parma, positivo un membro dello staff

22 ottobre 2020, 20:39

Parma, positivo un membro dello staff

 Dopo lo stop a sette giocatori prima del match con l’Udinese per contagio Covid, il Parma, con una nota ufficiale, rende noto che «il ciclo di tamponi effettuato nella giornata di ieri, mercoledì 21 ottobre, ha dato esito negativo per tutti i membri del gruppo squadra». 

Si aggiunge, però, la positività di un membro dello staff e quindi «in ossequio alla normativa e al protocollo, e d’accordo con le autorità sanitarie competenti, il gruppo squadra prosegue l'isolamento fiduciario senza avere alcun contatto con l'esterno». Restano positivi anche i primi sette giocatori contagiati.

Spezia: positivo un altro giocatore e due dirigenti

Un calciatore e due dirigenti dello Spezia sono risultati positivi all’esito dell’ultimo ciclo di tamponi eseguito nella giornata di ieri. Lo comunica la società con una nota, nella quale viene sottolineato come i tre tesserati siano asintomatici e che il calciatore risulta «debolmente positivo». Si tratta del terzo calciatore positivo al virus: la scorsa settimana era stata accertata la positività del difensore Marchizza e del centrocampista Maggiore, entrambi ancora in quarantena. 


I tre positivi «sono stati prontamente isolati secondo le direttive federali e ministeriali. Tutti gli altri membri del gruppo squadra sono risultati negativi ai test Covid-19 nella giornata odierna hanno svolto un nuovo ciclo di tamponi di controllo. Nel rispetto del protocollo e in accordo con le autorità sanitarie competenti, il gruppo squadra ha già iniziato l'isolamento fiduciario, con la possibilità di svolgere la regolare attività di allenamento per tutti gli atleti negativi"

© RIPRODUZIONE RISERVATA