×
×
☰ MENU

LONDRA

Covid: morta in Gb bimba di 9 giorni, mamma non vaccinata

Linee guida del Regno raccomandano vaccino anche a puerpere

Covid: morta in Gb bimba di 9 giorni, mamma non vaccinata

09 Novembre 2021,19:18

(ANSA) - LONDRA, 09 NOV - Una neonata di appena 9 giorni, nata prematura di 14 settimane in Inghilterra da una madre non vaccinata contro il Covid, è diventata una delle più giovani vittime della pandemia nel Regno Unito. La tragedia è avvenuta alcuni giorni fa ed è oggi sulle pagine di vari giornali britannici: la piccola, Ivy-Rose, era stata testata positiva al coronavirus dopo essere venuta alla luce, e purtroppo non ce l'ha fatta. La mamma, Katie Leeming, contagiata a sua volta prima del parto, ora non sa darsi pace, riferisce la stampa. Mentre la famiglia, non abbiente, è stata costretta ad affidare ad un'amica l'organizzazione di una raccolta di donazioni online attraverso la piattaforma GoFundMe per pagare le spese del funerale. Nel Regno, dopo alcune iniziali esitazioni di parte della comunità medica, le linee guida del servizio sanitario nazionale (Nhs) in vigore raccomandano da tempo la vaccinazione anti Covid anche alle donne incinta, salvo indicazioni specifiche diverse del medico di famiglia. Limitandosi a suggerire come "preferibile" il ricorso agli antidoti prodotti da Pfizer e Moderna, utilizzati diffusamente in precedenza in altri Paesi nei casi di gravidanza senza segnalazioni di un incremento dei potenziali effetti collaterali rari rispetto alla media generale. (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI