×
×
☰ MENU

Aifa: no alla seconda dose di Astrazeneca a chi ha avuto trombosi

Aifa: no alla seconda dose di Astrazeneca a chi ha avuto trombosi

03 Giugno 2021,03:58

Chi ha avuto la sindrome trombotica trombocitopenica dopo il vaccino Astrazeneca non deve usare lo stesso prodotto per la seconda dose. Lo scrive l’Aifa in un aggiornamento della nota informativa destinato agli operatori sanitari. 
«Vaxzevria - si legge nel documento, concordato con le autorità europee e pubblicato sul sito dell’Agenzia - è controindicato nei soggetti che hanno presentato sindrome trombotica trombocitopenica (Tts) in seguito alla precedente vaccinazione con Vaxzevria». 
Una combinazione di trombosi e trombocitopenia, cioè un abbassamento del livello delle piastrine, scrive l’Aifa, in alcuni casi accompagnata da sanguinamento, è stata osservata molto raramente dopo la vaccinazione con Vaxzevria, e alcuni casi hanno avuto un esito fatale. «La maggior parte di questi casi si è verificata nelle prime tre settimane successive alla vaccinazione e si è verificata soprattutto nelle donne di età inferiore ai 60 anni - si legge -. Gli operatori sanitari devono prestare attenzione ai segni e ai sintomi di tromboembolia e/o trombocitopenia. I soggetti vaccinati devono essere istruiti a consultare immediatamente un medico se sviluppano sintomi quali respiro affannoso, dolore toracico, gonfiore alle gambe, dolore alle gambe, dolore addominale persistente dopo la vaccinazione. Inoltre, chiunque manifesti sintomi neurologici tra cui cefalea severa o persistente, visione annebbiata, confusione o convulsioni dopo la vaccinazione oppure ecchimosi (petecchia) in una sede diversa da quella della vaccinazione dopo alcuni giorni, deve consultare immediatamente un medico». 
Gli individui con diagnosi di trombocitopenia entro tre settimane dalla vaccinazione, conclude la nota, devono essere attivamente studiati per segni di trombosi. «Allo stesso modo, gli individui che presentano trombosi entro tre settimane dalla vaccinazione devono essere valutati per la trombocitopenia». 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI