×
×
☰ MENU

Altro figlio del fondatore lascia Hamas

Altro figlio del fondatore lascia Hamas

04 Luglio 2019,12:16

(ANSAmed) - TEL AVIV, 4 LUG - Anche il secondo figlio dello sceicco Hassan Yousef, cofondatore di Hamas, ha deciso non solo di abbandonare la fazione islamica che governa Gaza, di fuggire dalla Turchia in un non meglio identificato paese del sud asiatico ma ha anche denunciato la corruzione e svelato le operazioni segrete nel paese da cui è scappato. E' la storia di Suheib Yousef - fratello di Mosab Yousef, più noto come il 'Principe verde', che ha aiutato i servizi di sicurezza israeliani a sventare gli attacchi di Hamas - così come l'ha raccontata al giornalista Ohad Hemo di Canale 12. Yousef ha detto di aver lavorato per la "sezione politica di Hamas" in Turchia che opera in quel paese "sotto copertura della società civile". L'uomo, nell'intervista, ha poi attaccato Hamas che "non lavora per gli interessi del popolo palestinese ma per un'agenda straniera. Mandano informazioni in Iran in cambio di aiuto finanziario". "Sono stato cresciuto dentro Hamas, ho lavorato per loro, ma quando ho visto la corruzione ho lasciato".

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI