×
×
☰ MENU

SICUREZZA BIS ALLO SNODO DEL SENATO, STASERA LA FIDUCIA 

SICUREZZA BIS ALLO SNODO DEL SENATO, STASERA LA FIDUCIA 

05 Agosto 2019,07:13

IL NODO DEL QUORUM. FI NON VOTA. E SALVINI PENSA ALLA TAV Il governo pone la questione di fiducia sul decreto legge Sicurezza Bis, in discussione al Senato. In serata il voto, in coincidenza del quale i senatori di Forza Italia sfileranno sotto la presidenza dicendo 'non partecipò, mentre Fdi annuncia l’astensione. Respinte le questioni pregiudiziali con 217 contrari, 53 favorevoli e 2 astenuti. Nuovo aut aut di Salvini all’alleato sulla Tav, 'voto contro è sfiducia a Conte e uno schiaffo agli italianì. Gli replica il ministro alle Infrastrutture Toninelli: 'Minacci chi vuole, il governo non cadra». Le mozioni sulla Tav saranno discusse e votate mercoledì mattina in Aula al Senato.

MANOVRA: CONTE, TAGLIO CUNEO FISCALE E PATTO PER LA CRESCITA 
'PARTE IL CANTIERE', NUOVO ROUND DI INCONTRI A SETTEMBRE «Con la prossima manovra economica, intendiamo dare attuazione alla 'fase 2' per realizzare un patto per la crescita e lo sviluppo sociale basato su quattro pilastri principali: la tutela della sicurezza sociale, le politiche attive del lavoro e la formazione, un quadro fiscale e normativo favorevole alla competitività e, infine, il sostegno agli investimenti privati e pubblicì. Così il premier Giuseppe Conte, aprendo il terzo incontro con le parti sociali a Palazzo Chigi. Per Conte 'servono misure per famiglie e natalita», inoltre 'bisogna affrontare l’emergenza salariale con un significativo taglio del cuneo fiscale e contributivò. Un nuovo round di incontri con le parti sociali sulla manovra verrà convocato a settembre.

TRUMP VUOLE LA PENA DI MORTE PER LE 'STRAGI DI MASSA' 
IL TYCOON CHIEDE UNITA' AL CONGRESSO E ATTACCA I MEDIA Donald Trump parla in diretta tv alla nazione americana sulle stragi di El Paso e di Dayton, e invoca la pena di morte per crimini d’odio e stragi di massa. Per Trump, repubblicani e democratici devono unirsi e mettere a punto un piano per rafforzare i controlli su chi acquista armi legando la stretta alla riforma dell’immigrazione. Inoltre, il presidente se la prende con i media per le stragi delle armi da fuoco in America. Intanto il Messico minaccia azioni legali contro gli Usa dopo la strage di El Paso, accusando l’amministrazione Trump di non aver adeguatamente protetto i propri cittadini.

ESPLOSIONE AL CAIRO FA 20 MORTI. SISI, E’ UN ATTO TERRORISTICO 
RAID DI HAFTAR SU UNA FESTA DI NOZZE IN LIBIA, 43 MORTI Un atto 'terroristicò. Così il presidente egiziano Abdel Fattah el Sisi ha definito l’esplosione avvenuta nella notte davanti al centro oncologico del Cairo che ha provocato 20 morti e 47 feriti. L’esplosione ha distrutto la facciata della struttura e provocato un cratere. Una delle auto coinvolte nell’esplosione conteneva esplosivi. Almeno 43 persone morte e 51 rimaste ferite in un raid delle forze del generale Haftar su un ricevimento di nozze a Marzak, nel sud della Libia. Le forze del maresciallo hanno però smentito di aver preso di mira dei civili.

GIRO IN MOTO D’ACQUA PREOCCUPA GABRIELLI 'SE LIMITA CRONACA' 
SALVINI, 'MA IO NON VEDO RISCHI PER LA LIBERTA' DI STAMPA' 'In questa vicenda c'è solo una cosa che mi interessa e che sto approfondendo: se c'è stata una limitazione al diritto di informazione e cronacà. Così il capo della Polizia, Franco Gabrielli, ai giornalisti che gli hanno chiesto cosa pensasse della vicenda del figlio del vicepremier Matteo Salvini, che ha fatto un giro su una moto d’acqua della Polizia a Milano Marittima. Secondo il capo della Polizia, la vicenda 'sembra un po' amplificata'. 'Non vedo rischi per la libertà di stampa in Italia. Se ci sono delle indagini, aspettiamole. Che lascino fuori i bambini e se la prendano con mè, così Matteo Salvini.

48 MIGRANTI A LAMPEDUSA.CI SONO STATE VITTIME DURANTE VIAGGIO 
TESTIMONI, 'TRA MORTI CADUTI IN MARE ANCHE BAMBINO DI 5 MESI' Una barca con 48 migranti, tra cui 27 donne di cui 3 incinte e sei minori, è arrivata in modo autonomo a Lampedusa. Secondo le testimonianze raccolte da Mediterranean Hope - il programma per rifugiati e migranti della Federazione delle chiese evangeliche - i migranti avrebbero viaggiato per 2 giorni dopo essere partiti dalla Libia. Durante il viaggio un numero imprecisato di persone sarebbe caduto in mare. Tra loro, dicono i testimoni, un bambino di 5 mesi e un ragazzo di 30 anni.

GIOVANI TRAVOLTI DOPO LITE A BERGAMO, MORTO ANCHE L’AMICO 
ERANO STATI SPERONATI A SEGUITO DI UN LITIGIO IN DISCOTECA Dopo Luca Carissimi, oggi è morto anche Matteo Ferrari, l’altro giovane travolto nella notte tra sabato e domenica, mentre era in scooter con l’amico, dall’auto guidata da Matteo Scapin, che li ha speronati dopo una lite in discoteca a Orio al Serio. L'automobilista di Curno è ora in cella per omicidio volontario. Le due vittime avevano 21 e 18 anni.

ADDIO AD ALBERTO SIRONI, MONTALBANO PERDE ANCHE IL REGISTA 
POCHI GIORNI DALLA MORTE DI CAMILLERI. SCELSE LUI ZINGARETTI A pochi giorni dalla morte di Andrea Camilleri, si registra un’altra perdita per la grande famiglia del commissario Montalbano. E’ morto infatti in Umbria Alberto Sironi, 79 anni, regista storico dei film tv basati sui romanzi del celebre scrittore siciliano. Fu proprio Sironi a scegliere Luca Zingaretti come protagonista della serie del commissario di Vigata. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI