×
×
☰ MENU

Raffaella Carrà, icona del costume e della tv: le foto - Tanti messaggi di cordoglio "da Trieste in giù"

05 Luglio 2021,05:18

E' morta Raffaella Carrà, regina della televisione italiana: aveva 78 anni. 

In questa fotogallery, ecco alcuni scatti della sua lunga carriera artistica. 

Si susseguono, sui social e non solo, i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa. Eccone alcuni: 

Sergio Mattarella, presidente della Repubblica
«Sono profondamente colpito dalla scomparsa di Raffaella Carrà, un’artista popolare, amata e apprezzata da diverse e numerose generazioni di telespettatori in Italia e all’estero. Volto televisivo per eccellenza ha trasmesso - con la sua bravura e la sua simpatia - un messaggio di eleganza, gentilezza e ottimismo». 

Laura Pausini
«Sei stata, sei e sarai l’unica regina. Per me, per tutto il mondo. Fuiste, Eres, siempre seras la reina. Para mi, para el mundo entero. @raffaella #raffaellacarrà #rip #dep». Lo scrive su twitter Laura Pausini, commentando la scomparsa dell’artista e conduttrice. 

Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna
“E’ un grande, grande dolore. Si fa fatica a credere che Raffaella Carrà non ci sia più. Sempre sorridente, amatissima dal pubblico, un talento che faceva di lei una grande artista: ballerina, cantante, attrice, conduttrice televisiva, autrice. In assoluto, fra coloro che hanno fatto la storia della televisione italiana. Ma soprattutto un modo di fare spettacolo che la portava a essere amica di tutte le italiane e gli italiani. Nata a Bologna e cresciuta a Bellaria-Igea Marina, conosciuta in tutto il mondo, portava con sé la nostra terra. Lascia davvero un vuoto enorme. A nome mio personale e di tutta la comunità emiliano-romagnola, mi stringo ai familiari, ai suoi cari, ai suoi collaboratori e collaboratrici, ai quali vanno le più sincere condoglianze”.

Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia 
«Raffaella Carrà è stata uno dei simboli della televisione italiana, forse il personaggio più amato. Con i suoi programmi ha saputo parlare a generazioni molto diverse, avendo la capacità di rimanere sempre al passo coi tempi e senza mai scadere in volgarità. Mancherà a milioni di telespettatori che l’hanno amata per il suo stile e a tutti quelli che - come me - hanno avuto l’opportunità di conoscerla e di lavorarci assieme. Io le ho voluto molto bene. Ciao Raffaella».

J-Ax
«Ciao Raffaella, sei sempre stata una stella senza fare la diva». Lo scrive su twitter J-Ax che dedica un lungo pensiero alla Carrà. «Ti ho conosciuta in diversi momenti della mia carriera - scrive - e mi sei sempre rimasta impressa perchè anche quando non ero nessuno hai rispettato chi ero e la cultura che amavo, una cosa che negli anni '90 in Italia nessuno faceva». «Quando ci siamo poi ritrovati molti anni dopo addirittura da 'colleghì a The Voice è stato subito amore fortissimo. Ho capito perchè sei stata un’icona per così tante generazioni e perchè con la tua forza e le tue parole hai ispirato e salvato tanta gente»

Francesca Michielin 
«Raffaella Carrà è e sarà sempre una stella che brilla di luce propria, una donna piena di energia, talento ed autoironia che ha saputo ispirare generazioni. Continuerà ad essere un esempio di grande professionalità e creatività per tutti noi. Grazie».

Virginia Raggi, sindaco di Roma
«Ci ha lasciati Raffaella Carrà, icona della tv italiana. Con il suo sorriso e la sua eleganza è entrata nelle nostre case portando allegria e spensieratezza. Nessuno di noi dimenticherà il suo talento. Roma è vicina alla famiglia e a coloro che l’hanno amata. Ciao, Raffaella».

Elena Bonetti, ministro delle Pari opportunità
"Un’amica nelle nostre case. Sorridente e cordiale sempre, semplice, forte, appassionata. Con la sua arte ha portato l’Italia nel mondo. Una donna unica, e ci manca già immensamente".

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI