×
×
☰ MENU

NEW YORK

L'Onu lancia il simbolo 'bodyright' contro la violenza online

Hanno subito o assistito ad abusi l'85% delle donne del pianeta

L'Onu lancia il simbolo 'bodyright' contro la violenza online

02 Dicembre 2021,23:48

 Le Nazioni Unite hanno lanciato una campagna contro la violenza di genere su Internet, con tanto di simbolo  da aggiungere ai post sui social media per aderirvi.

La campagna "bodyright", lanciata dall'agenzia delle Nazioni Unite per la popolazione UNFPA, vuole affermare il diritto di donne, giovani, minoranze etniche e comunità LGTB ad essere protetti dalla violenza online. "Tutti hanno il diritto di vivere liberi dalla paura e dalla violenza, sia online che offline", ha affermato il direttore esecutivo dell'UFNPA Natalia Kanem. "È tempo che le aziende tecnologiche e i responsabili politici prendano sul serio la violenza digitale". Secondo un sondaggio dell'Economist Intelligence Unit, l'85% delle donne a livello globale ha subito o assistito a violenza digitale contro altre donne e il 38% l'ha subito. Tra gli abusi possibili online l''UNFPA include il cyberstalking, l'incitamento all'odio, il doxxing (pubblicazione di informazioni private su un individuo) e l'uso non consensuale di immagini e video come i 'deepfake'. Il simbolo vuole diffondere l'esigenza che "le immagini dei nostri corpi ricevano lo stesso rispetto e protezione online di cui godono la musica, i film e persino i loghi aziendali". 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI