×
×
☰ MENU

processo

Birmania, Aung Suu Kyi condannata a 4 anni di carcere

Birmania, Aung Suu Kyi condannata a 4 anni di carcere

06 Dicembre 2021,07:18

 Il Nobel per la pace e politica birmana Aung San Suu Kyi è stata condannata da un tribunale del Myanmar a 4 anni di prigione per le accuse di incitamento al dissenso contro i militari e violazione delle misure anti Covid.

Lo ha annunciato un portavoce della giunta militare. Suu Kyi "è stata condannata a due anni di reclusione ai sensi della sezione 505(b) e a due anni di reclusione ai sensi della legge sui disastri naturali", ha detto il portavoce della giunta Zaw Min Tun. 

Con la nuova condanna ad Aung San Suu Kyi i militari in Birmania stanno cercando di «soffocare le libertà». Lo ha denunciato oggi Amnesty International.
«Le dure condanne inflitte ad Aung San Suu Kyi sulla base di false accuse sono l’ultimo esempio della volontà dei militari di eliminare ogni opposizione e soffocare le libertà in Birmania», ha affermato l’organizzazione in un comunicato. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI