×
×
☰ MENU

ROMA

Avvocati, Djokovic di nuovo in stato di fermo

Governo, "potrebbe incoraggiare sentimento no-vax"

Avvocati, Djokovic di nuovo in stato di fermo

15 Gennaio 2022,01:48

(ANSA) - ROMA, 15 GEN - Novak Djokovic è di nuovo in detenzione. Lo rendono noto i suoi avvocati. Secondo il governo, infatti, la presenza in Australia del numero uno del tennis mondiale, non vaccinato contro il Covid, "potrebbe incoraggiare il sentimento contro i vaccini". Le autorità australiane hanno presentato per questo una memoria davanti alla giustizia, chiedendo l'espulsione del serbo dal Paese. (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI