×
×
☰ MENU

ROMA

Unicef, 120 violazioni dei diritti dei bambini in Sudan

Dal golpe militare del 25 ottobre 9 i morti e 13 i feriti

Unicef, 120 violazioni dei diritti dei bambini in Sudan

20 Gennaio 2022,17:18

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - "Dal colpo di stato militare dello scorso 25 ottobre sono state verificate in Sudan oltre 120 gravi violazioni dei diritti dei bambini": è la denuncia di Ted Chaiban, direttore regionale dell'Unicef per il Medio Oriente e il Nord Africa. In una dichiarazione odierna, Chaiban afferma che "nove bambini sono stati uccisi nel corso di manifestazioni prevalentemente a Karthoum (capitale del Sudan), altri 13 feriti. La maggior parte delle violazioni è avvenuta contro ragazzi adolescenti. Ragazzi e ragazze anche di 12 anni sono stati detenuti. I bambini sono stati colpiti a causa dei frequenti attacchi alle strutture mediche". "L'Unicef rinnova la richiesta alle autorità in Sudan di proteggere i bambini nel Paese da pericoli e violenza, in ogni momento", è l'appello di Chaiban. "I bambini non sono un obiettivo durante i conflitti o eventi politici. Questo uso eccessivo della forza contro i civili, compresi i bambini, deve finire", conclude. (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI