×
×
☰ MENU

Coloni ultrà attaccano palestinesi ed ebrei in Cisgiordania

Scene di violenza in un uliveto. Auto incendiata e feriti

Coloni ultrà attaccano palestinesi ed ebrei in Cisgiordania

21 Gennaio 2022,12:48

(ANSAmed) - TEL AVIV, 21 GEN - Un gruppo di coloni ultrà ha assalito nelle terre del villaggio di Burin (Cisgiordania) agricoltori palestinesi impegnati in un uliveto e attivisti ebrei del' organizzazione 'Rabbini per i diritti civili' giunti da Israele per sostenerli. Lo riferiscono l'agenzia di stampa palestinese Wafa e la radio pubblica israeliana Kan. In seguito all'attacco dei coloni quattro attivisti israeliani sono stati feriti e condotti in ospedale. La loro automobile è stata incendiata dagli assalitori. Wafa aggiunge che anche alcuni palestinesi sono rimasti feriti. I responsabili si sono dati alla fuga e finora non si ha notizia di arresti. Su Twitter il viceministro Yair Golan (un generale della riserva membro del partito di sinistra Meretz) ha subito condannato la aggressione. Intanto nuove tensioni sono registrate anche a Gerusalemme est nel rione di Sheikh Jarrah dove due giorni fa il municipio ha raso al suolo la abitazione di una famiglia palestinese. Il vicesindaco di Gerusalemme Arye King è giunto per un sopralluogo (in vista di una nuova demolizione) e secondo i media la sua presenza ha innescato immediate proteste. (ANSAmed).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI