×
×
☰ MENU

BRUXELLES

Ue, sul Covid la frammentazione tra Paesi aumenta l'incertezza

Al via riunione ministri europei. Kyriakides, 'scienza è chiara'

Ue, sul Covid la frammentazione tra Paesi aumenta l'incertezza

21 Gennaio 2022,14:18

(ANSA) - BRUXELLES, 21 GEN - "Il nostro costante coordinamento negli ultimi due anni è stato una delle basi del successo della nostra risposta alla pandemia. Frammentazione e messaggi discrepanti tra di noi aumentano l'incertezza, indeboliscono la fiducia nella vaccinazione e riducono il senso di accettazione delle misure di sanità pubblica e delle raccomandazioni che noi facciamo ai cittadini". Lo ha detto la commissaria Ue Stella Kyriakides intervenendo alla riunione straordinaria dei ministri Ue della Salute convocata dalla presidenza francese anche per fare il punto sul coordinamento tra i Paesi Ue nelle misure anti-Covid. "Importante discussione con i ministri Ue della Salute per una risposta comune al Covid. La scienza è chiara sui prossimi passi da prendere per i cittadini: aumentare la diffusione della vaccinazione e provvedere a un booster aggiuntivo, specialmente per i più vulnerabili", aveva scritto in un tweet Kyriakides a inizio della riunione (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI