×
×
☰ MENU

BRUXELLES

Giorno memoria: Metsola, minaccia c'è ancora, fare di più

'E' impegno Parlamento Ue non dimenticare e proseguire lotta'

Giorno memoria: Metsola, minaccia c'è ancora, fare di più

26 Gennaio 2022,17:18

(ANSA) - BRUXELLES, 26 GEN - "il 27 gennaio sottolinea a tutti noi il dovere della memoria. Per non dimenticare e per continuare a lottare. Questo è l'impegno del Parlamento europeo". Lo scrive in un tweet la presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola pubblicando un breve video in cui sottolinea come "la minaccia" nei confronti della popolazione di fede ebraica "resta". E questo, rimarca, "è un nostro fallimento collettivo e dobbiamo fare di più per fare in modo che ogni cittadino europeo si senta al sicuro. Ognuno deve essere libero di credere in ciò per cui vuole avere fede". "La nostra generazione ha una responsabilità sacra, che è quella di imparare le lezioni della storia. Nel momento in cui smettiamo di parlare dell'Olocausto noi permettiamo alla nostra memoria di affievolirsi". (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI