×
×
☰ MENU

Siria: Ong, trovati 20 cadaveri nella prigione di Hasake

Osservatorio,decine di jihadisti ancora asserragliati in carcere

Siria: Ong, trovati 20 cadaveri nella prigione di Hasake

28 Gennaio 2022,15:48

(ANSAMed) - BEIRUT, 28 GEN - Circa 20 cadaveri di combattenti uccisi da miliziani dell'Isis sono stati rinvenuti oggi nella Siria nord-orientale, in quel che rimane della prigione di Hasake presa d'assalto dai jihadisti il 20 gennaio scorso e ripresa dai combattenti curdo-arabi solo due giorni fa. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, secondo cui nella prigione di Hasake rimangono ancora decine di jihadisti trincerati nel braccio settentrionale del carcere. L'Osservatorio afferma che dal 20 gennaio a oggi sono stati uccisi negli scontri di Hasake più di 250 persone, di cui 180 jihadisti, 73 miliziani curdi e arabi anti-Isis, e sette civili. Ma si tratta di bilanci poco accurati e destinati a salire nei prossimi giorni. Gli scontri armati nella prigione tra gli ultimi jihadisti asserragliati e le forze curde e arabe anti-Isis proseguono, affermano le fonti. (ANSAMed).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI