×
×
☰ MENU

pastorale giovanile

Duecentotrenta ragazzi dai 12 ai 18 anni dalla diocesi di Parma a Roma per incontrare papa Francesco

Circa 230  giovani sono partiti da Parma  per incontrare il Papa nel lunedì dell'Angelo

17 Aprile 2022,17:50

 Duecentotrenta tra ragazzi accompagnatori: sono questi i numeri della “squadra” parmigiana che oggi  è partita alla volta di Roma per incontrare (domani, lunedì) il Santo Padre.
«La Pastorale giovanile di Parma – spiega don Roberto Grassi – ha voluto rispondere all'appello del Papa che ha invitato gli adolescenti italiani a radunarsi in piazza San Pietro per dare un segno di speranza nel lunedì di Pasqua. Dalla diocesi siamo in circa 230; rispondiamo con gioia per dire “Ci siamo!” anche dopo questi due anni di pandemia…».
«Abbiamo voluto caratterizzare il nostro viaggio – spiega Raffaella Simone della Pastorale giovanile di Parma – con un momento diocesano che faremo domattina insieme al nostro vescovo Enrico. Poi insieme ci dirigeremo verso piazza San Pietro per incontrare il Papa. In tutto siamo dieci parrocchie da Parma…».
«Domani pomeriggio – conclude don Roberto – il Papa ci incontrerà a San Pietro; farà alcuni momenti di dialogo con i ragazzi a cui seguirà un momento di preghiera insieme; dopodiché torneremo a casa in pullman…».Sono partiti da poco circa 230 ragazzi da circa dieci parrocchie alla volta di Roma, per incontrare domani, nel lunedì dell'Angelo Papa Francesco.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI