×
×
☰ MENU

nomine

Luca Dal Fabbro nuovo presidente di Iren. Armani confermato ad

Luca Dal Fabbro nuovo presidente di Iren. Armani confermato ad

20 Aprile 2022,12:55

Luca Dal Fabbro è il nuovo presidente di Iren. Lo ha deciso il patto di sindacato, riunitosi a Torino, che ha confermato Gianni Vittorio Armani amministratore delegato e Moris Ferretti vicepresidente. Ad annunciarle le nomine è stato il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, a margine del congresso della Fim Cisl al Lingotto di Torino.

 La proposta dei nuovi vertici Iren sarà presentata all’assemblea dei soci il 21 giugno.
Laureato in Ingegneria Chimica a pieni voti all’Università di Roma, con un master in Politica e Relazioni Internazionali all’Universitè Libre de Bruxelles e un corso di management al Mit, Dal Fabbro è attualmente professore a contratto all’Università Luiss di Roma.
Sposato e con tre figli, è stato membro del cda di Terna Spa e del board della Tamini Spa. Ha iniziato la sua carriera in Procter & Gamble ed ha maturato una significativa esperienza nel ramo energia come ceo in E.On Italia Spa, presidente della holding di Electro Power System, ceo in Enel Energia Spa. E' stato presidente di Snam dall’aprile 2019 al giugno 2020, per poi dedicarsi a Xenon Fidec, fondo italiano per la decarbonizzazione e l’economia circolare.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • maribett

    21 Aprile 2022 - 06:40

    Benvenuto Presidente. Speriamo Lei che abbia anche esperienza nel pagamento "al buio" (?) delle bollette IREN: illeggibili ed indecifrabili almeno agli utenti-comuni mortali, specie per quanto riguarda i conteggi dei consumi e l'applicazione delle tariffe, che nemmeno gli operatori IREN sono in grado di spiegare. E che vogliamo dire del fatto che, nonostante da anni siano stati installati (sempre a spese degli utenti) i contatori elettronici, i consumi vengono ancora conteggiati "a stima" e non si sa con quale criterio?

    Rispondi

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI