×
×
☰ MENU

Identificate altre 50 vittime del genocidio di Srebrenica

Sepoltura avverrà l'11 luglio nel 27/mo anniversario massacro

Identificate altre 50 vittime del genocidio di Srebrenica

05 Luglio 2022,18:48

(ANSAmed) - BELGRADO, 05 LUG - Nel corso delle commemorazioni in programma a Srebrenica il prossimo 11 luglio, nel 27/mo anniversario del genocidio compiuto dai serbo-bosniaci nel luglio 1995, saranno tumulati i resti di altre 50 vittime identificate negli ultimi 12 mesi con il test del Dna, e i cui familiari hanno dato il loro assenso alla sepoltura. A darne notizia sono stati gli organizzatori delle cerimonie, citati dai media regionali. Le nuove sepolture andranno ad aggiungersi alle 6.671 esistenti finora e che compongono l'immenso mare di stele bianche al cimitero memoriale di Potocari, alle porte di Srebrenica. Si tratta delle vittime identificate finora, sul totale di oltre 8 mila musulmani bosniaci massacrati 27 anni fa dalle truppe serbo-bosniache al comando del generale Ratko Mladic. Alcuni resti di altre 92 vittime di Srebrenica sono stati identificati, ma le famiglie non hanno dato ancora il benestare per la sepoltura nella speranza di ritrovare altre parti di scheletro nelle tante fosse comuni della zona. Sia il capo militare dei serbi di Bosnia Ratko Mladic, sia il capo politico Radovan Karadzic sono stati condannati all'ergastolo dal Tribunale dell'Aja per crimini di guerra e contro l'umanità compiuti durante la guerra di Bosnia del 1992-1995, in particolare per il genocidio di Srebrenica e l'assedio di Sarajevo. (ANSAmed).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI