×
×
☰ MENU

MOSCA

Star basket Usa detenuta in Russia si dichiara colpevole

Per traffico di droga, era stata arrestata a febbraio

Star basket Usa detenuta in Russia si dichiara colpevole

07 Luglio 2022,17:48

(ANSA) - MOSCA, 07 LUG - La giocatrice di basket americana Brittney Griner, arrestata a febbraio in Russia, si è dichiarata colpevole di traffico di droga. "Desidero dichiararmi colpevole di tutte le accuse", ha detto alla corte, aggiungendo che "non aveva intenzione di violare la legge russa". L'atleta era stata arrestata perché trovata in possesso di olio di cannabis nel suo bagaglio all'aeroporto di Mosca. (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI