×
×
☰ MENU

USA

Salman Rushdie aggredito a New York durante una conferenza. Fermato l'assalitore

Salman Rushdie

Salman Rushdie

12 Agosto 2022,17:28

Lo scrittore Salman Rushdie è stato aggredito oggi a New York mentre stava tenendo una conferenza. Lo riporta un giornalista dell’Associated Press presente sul posto secondo il quale un uomo è salito sul palco sul quale si trovava lo scrittore e lo ha preso a pugni o a coltellate.

L’uomo che ha aggredito Salman Rushdie è caduto sul palco subito dopo l’assalto allo scrittore ed è stato fermato dalla polizia. Lo riporta l’Associated Press. Non sono ancora chiare le condizioni di salute di Rushdie dopo l'aggressione.

Lo scrittore Salman Rushdie, 75 anni, è riuscito ad alzarsi da solo dal palco al Chautauqua Institution, nello Stato di New York, dopo essere stato aggredito, secondo quanto scrive l’Independent online. L’Ap riferisce che è stato accompagnato in ospedale per accertamenti sulle ferite riportate.
Una foto scattata subito dopo l’aggressione mostra un agente della sicurezza con le mani sul petto di Rushdie mentre un altro gli tiene le gambe sollevate in aria.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI