×
×
☰ MENU

TRIESTE

Ferragosto: tra turisti e residenti, Trieste non si svuota

Assessore, strutture ricettive piene, poca differenza con 2019

Ferragosto: tra turisti e residenti, Trieste non si svuota

15 Agosto 2022,15:48

(ANSA) - TRIESTE, 15 AGO - Vie e piazze del centro affollate oggi a Trieste, città meta di turisti in questo fine settimana ferragostano. Agli ospiti, italiani e stranieri, piacciono in particolare i musei e le passeggiate alla scoperta dei palazzi del centro. Soste obbligate poi per una foto ricordo accanto alla statua di Umberto Saba in via Dante o a quella di James Joyce in via Roma. Non si svuota dunque il capoluogo del Friuli Venezia Giulia per la pausa di metà agosto. E oltre al turismo, ad animare la città ci sono anche i residenti che hanno scelto di non spostarsi e trascorrere la festività sul lungomare di Barcola. Il riscontro del successo che in questi mesi sta ottenendo Trieste a livello turistico, spiega l'assessore comunale al Turismo, Giorgio Rossi, arriva direttamente dagli albergatori: "Le strutture ricettive in città sono piene. Inoltre in centro si nota un aumento di presenze e anche dai musei abbiamo dati positivi, con il Castello di San Giusto in testa. E immagino che al museo nazionale del Castello di Miramare si registri lo stesso andamento. I turisti sono attratti anche dagli spettacoli e concerti del calendario di 'Trieste Estate'. Non siamo ancora ai numeri del 2019, ma la differenza è di massimo il 15-20% in meno. Siamo in piena ripresa e le presenze registrate in questi ultimi due mesi non si erano viste negli anni precedenti". Rimangono dunque aperti oggi negozi, bar e ristoranti, con i tavolini dei dehors del centro tutti occupati. Lunghe file di asciugamani stesi invece all'ingresso della città, a Barcola, uno dei luoghi preferiti dai triestini per la balneazione. (ANSA).

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI