Sei in Italiamondo

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti

11 dicembre 2016, 13:00

Chiudi
PrevNext
1 di 25

38 vittime - la maggior parte poliziotti e 7 civili - il bilancio del doppio attacco di ieri sera vicino allo stadio del Besiktas a Istanbul. Lo ha detto il ministro dell’Interno turco, Suleyman Soylu. Una delle esplosioni è avvenuta alle 22,30 (le 21,30 in Italia)  davanti alla Vodafone Arena (due ore prima era finita Besiktas-Bursaspor). Nella stessa zona è poi entrato in azione un kamikaze. 166 i feriti.