Sei in Italiamondo

La tragedia di Leicester: il patron del club era sull'elicottero caduto

28 ottobre 2018, 10:11

Chiudi
PrevNext
1 di 8

Quello che doveva essere un normale sabato di Premier League in Inghilterra si è trasformato in una catastrofe per il Leicester, la città inglese e i suoi tifosi. Poco dopo il fischio finale del match pareggiato in casa 1-1 contro il West Ham, l'elicottero sul quale viaggiava Vichai Srivaddhanaprabha, proprietario del club entrato di diritto nella storia del calcio per aver vinto nel 2016 contro ogni pronostico la Premier League con l’allenatore italiano Claudio Ranieri, si è schiantato fuori al King Power Stadium ed ha preso fuoco. Sul velivolo oltre al 60enne patron thailandese e ai piloti sarebbe salito anche uno dei figli. La zona è stata subito chiusa e lo stadio è stato evacuato mentre era in corso il violento incendio. Sbigottiti i tifosi e i giocatori, commozione in tutto il mondo dello sport.