Sei in Italiamondo

Difetti primi kit Usa per contaminazione

18 aprile 2020, 17:31

Difetti primi kit Usa per contaminazione
(ANSA) - WASHINGTON 18 APR - I primi kit americani per individuare il coronavirus risultarono difettosi per un problema di contaminazione legato alla violazione degli standard di produzione da parte dei centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) nel laboratorio centrale di Atlanta. Lo rivela il Washington Post citando fonti scientifiche e governative. Dopo la scoperta, i Cdc, massima agenzia sanitaria del Paese, impiegarono oltre un mese per risolvere il problema causando un ritardo nella capacita' di effettuare i test.

© RIPRODUZIONE RISERVATA