Sei in Italiamondo

Pavia

Uccide la colf, poi si spara

26 maggio 2019, 17:24

Uccide la colf, poi si spara

Prima ha ucciso la colf che viveva con lui in una villetta bifamiliare di Borgarello (Pavia), della quale era affittuario: Mileidy Verdial Canales, 26 anni, cubana, è stata strangolata. Poi Enrico Lanati, 48 anni, imprenditore nel settore dell’edilizia, originario di San Donato Milanese (Milano), si è allontanato dalla casa in sella al suo scooter, ha raggiunto una zona in aperta campagna e si è tolto la vita sparandosi con una pistola. 
Un omicidio-suicidio che ha sconvolto un piccolo paese a pochi chilometri da Pavia, sul quale indagano ora i carabinieri che stanno cercando di capire se tra i due esistesse una relazione o se il loro fosse soltanto un rapporto tra datore di lavoro e dipendente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA