Sei in Italiamondo

Utica (New York)

Choc negli Usa: la17enne influencer Bianca Devins decapitata dal fidanzato. La foto per ore su Instagram

16 luglio 2019, 19:22

Choc negli Usa: la17enne influencer Bianca Devins decapitata dal fidanzato. La foto per ore su Instagram

Bianca Devins, 17 anni, una delle giovani influencer emergenti nel panorama dei social, è stata uccisa e decapitata dal fidanzato, Brandon Clark, che ha postato la foto del corpo senza testa su Instagram, dove è rimasta diverse ore prima di essere rimossa, accompagnata da una didascalia: “Mi dispiace, Bianca". Il giovane ha poi tentato di suicidarsi ed è stato ricoverato in ospedale, dove però non sarebbe in pericolo di vita.  L’episodio choccante di Utica (stato di New York) sta facendo il tam tam online. Bianca stava guadagnando popolarità sui social, con 35mila follower. Il folle gesto al momento non ha ancora un motivo: il 21enne è andato a casa di Bianca, appena rientrata da un concerto, per poi decapitarla. Mentre la foto del corpo senza vita di Bianca era on line Brandon Clark postava  alcune storie sempre su Instagram, mentre era in auto, in cui diceva “Qui si arriva all’inferno” e ancora “E’ la redenzione, giusto?”. Il ragazzo voleva suicidarsi, ma la polizia, attraverso il segnale gps dello smartphone  lo ha seguito: il 21enne è stato trovato nel bosco con la gola tagliata con un coltello. Gli agenti sono riusciti a fermare l’emorragia per poi trasportarlo d’urgenza in ospedale. Il corpo della 17enne è stato trovato a pochi metri dall’auto del ragazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA