Sei in Italiamondo

Onu: 150 migranti morti nel naufragio davanti alla Libia

Altri 150 sono stati soccorsi. 300 a bordo secondo i  sopravvissuti 

25 luglio 2019, 16:55

Onu:  150 migranti morti nel  naufragio davanti alla Libia

Potrebbero essere  150 i morti nel naufragio di un barcone davanti alle coste della Libia. Lo riferisce un portavoce dell’agenzia Onu per i rifugiati, Unhcr. Altre 150 persone sono state soccorse. 
A quanto si apprende, il barcone sarebbe partito da Khoms, oltre 100km a est di Tripoli. Secondo i sopravvissuti, a bordo si trovavano circa 300 migranti.