Sei in Italiamondo

Sudan, 27 agenti condannati a morte

30 dicembre 2019, 13:23

Sudan, 27 agenti condannati a morte
(ANSA) - ROMA, 30 DIC - Un tribunale sudanese ha condannato a morte 27 agenti dell'intelligence per aver torturato e ucciso un manifestante anti Bashir durante le proteste che hanno condotto alla deposizione del dittatore. Lo riferiscono media locali. Gli agenti sono stati giudicati colpevoli di aver torturato a morte e infine impiccato un insegnante, Ahmed al-Kheir Awadh, in un struttura dei servizi segreti, dopo il suo arresto avvenuto a fine gennaio 2019 durante una manifestazione nello stato di Kassala, nel Sudan orientale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA