Sei in Italiamondo

Usa: lascia responsabile America Latina

08 agosto 2019, 08:56

Usa: lascia responsabile America Latina
(ANSA) - WASHINGTON, 8 AGO - Il massimo rappresentante diplomatico dell'amministrazione Trump per l'America Latina, l'assistente segretario di Stato per l'emisfero occidentale Kimberly Breier, ha lasciato il suo incarico a seguito di un dissenso rispetto alle politiche migratorie messe in atto in quell'area del mondo. Lo riferiscono dei funzionari governativi. Breier si sarebbe dimessa questa settimana per questo motivo, anche se ufficialmente ha dichiarato di voler lasciare per problemi personali. A spingerla - secondo le indiscrezioni - sarebbe stato invece un recente accordo sull'immigrazione stretto con il Guatemala. E' questa anche la tesi del Washington Post, che per primo ha riportato la notizia delle dimissioni. L'accordo con il Guatemala è stato criticato anche da numerosi avvocati dei diritti umani. In un tweet, la figlia di Trump, Ivanka, ha ringraziato Breier per la sua "amicizia e l'eccellente servizio' al Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA