Sei in Italiamondo

Alla Mecca parenti vittime Christchurch

09 agosto 2019, 14:58

Alla Mecca parenti vittime Christchurch
(ANSA) - ROMA, 9 AGO - Duecento familiari delle vittime di Christchurch sono alla Mecca per l'haji, il tradizionale pellegrinaggio annuale musulmano, su invito del re saudita Salman bin Abdulaziz. Tra loro ci sono anche dei sopravvissuti al massacro dello scorso marzo in due moschee nella città neozelandese che ha causato 51 morti. La lotta al terrorismo e il sostegno "alle vittime di un atto abominevole che non ha nulla a che vedere con gli insegnamenti divini e i principi umani" è uno degli impegni dell'Arabia Saudita, ha detto il ministro degli Affari islamici Abdullatif bin Abdulaziz al-Sheikh. Da parte loro, i parenti delle vittime si sono detti "estremamente grati" e "commossi da tutto quello che è stato preparato per loro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA