Sei in Italiamondo

norvegia

Attacco alla moschea, la sorella dell'assalitore trovata morta

Si sospetta che sia stata uccisa dal fratello

11 agosto 2019, 17:33

Attacco alla  moschea, la  sorella dell'assalitore trovata morta

La sorella 17enne del giovane arrestato per la sparatoria in una moschea in Norvegia è stata trovata morta nell’appartamento del ventenne. Lo ha reso noto la polizia di Oslo, aggiungendo che il responsabile della sparatoria è sospettato anche di quest’omicidio.

 La polizia, durante una conferenza stampa, ha affermato che il giovane arrestato, a quanto sembra un estremista di destra, era già noto alle forze dell’ordine, anche se non era considerato una persona dal «profilo criminale».