Sei in Italiamondo

Forlì-Cesena

Terremoto in Romagna: boato, ma nessun danno

17 agosto 2019, 20:47

Terremoto in Romagna: boato, ma nessun danno

Un piccolo «boato» accompagnato da una scossa di breve durata e un pò di paura tra le persone, uscite di casa, ma al momento non si segnalano danni a cose o persone dopo la scossa di 3.7, seguita da altre di magnitudo minore, registrata alle 18.52 in Romagna con epicentro a Premilcuore (Forlì-Cesena). Alla Protezione civile regionale non risultano segnalazioni particolari.

 «Siamo allertati - dice  Sauro Baruffi, vice sindaco di Premilcuore e assessore con delega a protezione civile e ambiente - ma per ora non ci sono segnalazioni di problemi a immobili». «La scossa è stata forte, la gente si è riunita in piazza - ha aggiunto - ma al momento siamo tranquilli».  Daniele Valbonesi, sindaco di Santa Sofia, altro comune vicino all’epicentro, spiega di aver sentito «un boato», «abbiamo ricevuto qualche telefonata, messaggi, ma ora la paura è rientrata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA