Sei in Italiamondo

MERCOLEDI' 21 AGOSTO

Zingaretti apre ai 5 Stelle, ma dice no a un Conte Bis

21 agosto 2019, 19:13

Zingaretti apre ai 5 Stelle, ma dice no a  un Conte Bis

Zingaretti apre alla trattativa con i 5s proponendo un programma di cinque punti e chiedendo massima discontinuità rispetto al passato: niente Conte bis e una squadra tutta nuova. I pentastellati si sono riservati di parlare solo domani dopo l'incontro con il capo dello Stato. Matteo Salvini, che oggi ha riunito i deputati della Lega, prende le distanze dai cinquestelle: «Abbiamo idee - prosegue - che con il M5s non era possibile realizzare, a partire dalla flat tax». E su probabili intese con tutta l’area di centrodestra e con Berlusconi prende tempo: «Ora stiamo lavorando al programma. Prima aspettiamo le decisioni di Mattarella». Prima giornata di consultazioni al Quirinale: al Colle sono saliti per primi, come consuetudine, la presidente del Senato Alberti Casellati e il presidente della Camera Fico. Mattarella ha anche avuto un colloquio telefonico con Giorgio Napolitano. Il leader di Confindustria Boccia teme che ci sia poco spazio per una manovra ed evoca il rischio recessione. Bene la Borsa, spread in calo.

IL VIMINALE ACCUSA LA DIFESA DI CAMBIO REGOLE A FAVORE DELLE ONG 
SCONTRO SUI MIGRANTI, TRENTA A SALVINI: «SEI INQUALIFICABILE"

«Caro Matteo, il tuo tentativo di screditare non solo me ma l'intera Difesa è inqualificabile». Comincia così il duro post del ministro Trenta nei confronti del ministro dell’Interno, Salvini, nel quale gli ricorda «che le istituzioni non sono le nostre e che noi diamo solo l’indirizzo». «Roba da matti - aveva affermato in mattina il leader della Lega- . Non hanno perso tempo, i nuovi ordini della Difesa sono stati formalizzati ieri. Prime prove tecniche di inciucio Pd-5 Stelle sulla pelle degli Italiani, riaprendo i porti e chiudendo un occhio sulle Ong?».

PARTE QUOTA 100 NELLA P.A., DIECIMILA DOMANDE PRESENTATE 
DATI INPS, PER I PUBBLICI AGOSTO E’ PRIMO MESE DI DECORRENZA

Sono 10.336 le domande presentate da dipendenti pubblici per andare in pensione con il meccanismo Quota 100. Questi, secondo quanto l’ANSA è in grado di anticipare, i primi dati ufficiali che l’Inps ha elaborato sulle richieste di uscita che partono dal mese di agosto, che è quello di avvio di Quota 100 nella P.a. Un gran numero di uscite è atteso per settembre, che potrebbe interessare il settore scolastico, il più numeroso tra i dipendenti pubblici.

CRESCE IL REDDITO DELLE FAMIGLIE, ITALIA ULTIMA TRA I GRANDI 
OCSE, SOLO +0,5%, SOTTO MEDIA EUROZONA E PAESI AVANZATI

Aumenta nel primo trimestre 2019 il reddito delle famiglie nei Paesi Ocse e nell’Eurozona. L’andamento è positivo anche in Italia che però si piazza comunque sotto la media dell’ organizzazione parigina e dell’aera euro. La crescita nel nostro Paese è stata dello 0,5% contro il +0,6% dell’Ocse e il +0,7% di Eurolandia. Peggio fa solo il Regno Unito (+0,3%), che mostra però un dato migliore nel cumulato degli ultimi 8 trimestri.

LA SANTA SEDE RISPETTA LA CONDANNA PER PELL EDE’ VICINA ALLE VITTIME 
AUSTRALIA REVOCA ONORIFICENZA. ATTESO RICORSO A ALTA CORT
E

«Ribadendo il proprio rispetto per le autorità giudiziarie australiane», la Santa Sede «prende atto della decisione di respingere l’appello del cardinale Pell». Lo dichiara il portavoce Bruni, a proposito della conferma in appello della condanna per pedofilia dell’altro prelato. Bruni ha comunque ricordato che «il Cardinale ha sempre ribadito la sua innocenza e che è suo diritto ricorrere all’Alta Corte». Pell, ex ministro delle Finanze di papa Francesco è accusato di aver abusato di due coristi di 13 anni nel 1996. Il premier Morrison revoca intanto a Pell l’onorificenza dell’Ordine d’Australia.

SALUTI ROMANI E SLOGAN DA STADIO AI FUNERALI DI DIABOLIK 
AL DIVINO AMORE DI ROMA. SOCCORSA LA MOGLIE COLTA DA MALORE

Applausi, cori di incitamento e anche qualche saluto romano ai funerali al Santuario del Divino Amore a Roma, di Fabrizio Piscitelli, detto Diabolik, l’ultrà della Lazio ucciso con un colpo alla testa al parco degli Acquedotti giorni fa. Circa 300 gli agenti delle forze dell’ordine schierati per garantire la sicurezza. Al termine della cerimonia, la moglie di Piscitelli colta da malore è stata soccorsa con un’ambulanza. ---. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA