Sei in Italiamondo

politica

Verso il nuovo governo

26 agosto 2019, 15:17

Verso il nuovo governo

Dopo il primo incontro tra il capo politico Luigi Di Maio e il segretario Dem Nicola Zingaretti «si va verso il Conte bis». Lo sottolineano fonti del M5S secondo le quali Zingaretti, dopo aver ascoltato Di Maio, si sarebbe recato al Nazareno per un ulteriore confronto con i suoi. Ma, secondo le stesse fonti, il veto su Giuseppe Conte premier starebbe per cadere.

Zingaretti: "Siamo sulla strada giusta"

«Credo che siamo sulla strada giusta. Avevamo chiesto che si partisse su idee e contenuti e stasera continueremo ad approfondire, sono ottimista». Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti sotto la sede del Pd.

Quirinale, consultazioni al via domani alle 16.

Ore decisive nelle trattative per il nuovo governo. A quanto si è appreso, i leader dei partiti dovrebbero comunicare le loro indicazioni al Quirinale entro le 19, in modo da permettere al presidente della Repubblica di stabilire il calendario del nuovo giro di consultazioni. Zingaretti manda a dire al M5s che 'serve un governo di svoltà con 'elementi di discontinuità sia sui contenuti che sulla squadra. Bisogna ascoltare le ragioni degli uni e degli altri, mi auguro che nelle prossime ore ci sia la possibilità di farlo, finora non era avvenutò, avverte. Attesa la risposta dopo un vertice tra i big M5s nel pomeriggio a cui dovrebbe far seguito un incontro Di Maio-Zingaretti. La Direzione del Pd, intanto, è stata convocata per domani alle 18.