Sei in Italiamondo

Shoah: morta Grazia Di Veroli

27 agosto 2019, 14:32

Shoah: morta Grazia Di Veroli
(ANSA) - ROMA, 27 AGO - È morta a Roma Grazia Di Veroli, esponente della Comunità ebraica romana e impegnata, come consigliere dell'Associazione nazionale ex deportati di Roma, nel lavoro di didattica della Shoah e per la difesa della Memoria. Ne dà notizia il sito Shalom.it, magazine della Comunità ebraica di Roma. Di Veroli, 58 anni, aveva collaborato con ricerche, scritti e interviste a mostre e convegni, nonché a film e documentari televisivi. "Roma si stringe alla comunità ebraica e alla famiglia di Grazia Di Veroli. Mancheranno il suo impegno e la sua dedizione nell'insegnamento ai giovani e nella difesa della Memoria", ha twittato la sindaca Virginia Raggi. "Ho appreso con profonda tristezza della scomparsa prematura di Grazia Di Veroli. Una donna che si è sempre battuta contro ogni forma di razzismo e negazionismo. Ci batteremo, come hai sempre fatto, per mantenere viva la memoria del passato", ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA