Sei in Italiamondo

Hong Kong, la polizia usa i lacrimogeni

31 agosto 2019, 12:09

Hong Kong, la polizia usa i lacrimogeni
(ANSA) - PECHINO, 31 AGO - La polizia di Hong Kong ha sparato i lacrimogeni nel tentativo di disperdere gli attivisti che si stavano riunendo davanti ai palazzi governativi, tra lanci di pietre e laser puntati contro gli agenti. Secondo i media locali, i cannoni d'acqua sono tornati in servizio a Harcourt Road. Nel frattempo, malgrado i divieti disposti dalla polizia, sono ormai migliaia per persone scese in piazza a dimostrare contro la legge sulle estradizioni in Cina e a favore della democrazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA