Sei in Italiamondo

500 a cerimonia eccidio Padule Fucecchio

01 settembre 2019, 18:29

500 a cerimonia eccidio Padule Fucecchio
(ANSA) - FIRENZE, 1 SET - Oltre 500 persone hanno partecipato alla cerimonia in ricordo del 75/o anniversario dell'eccidio del Padule di Fucecchio in cui persero il 23 agosto 1944 la vita 174 persone. Alla celebrazione, che si è tenuta a Castelmartini (Pistoia), presso il monumento 'Lo Stupore' di Gino Terreni che ricorda la strage, hanno partecipato i sindaci e gli amministratori locali, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, l'assessore regionale Federica Fratoni, il Console generale aggiunto tedesco, parenti delle vittime e autorità civili e religiose. "Dopo la messa, c'è stata la rappresentazione teatrale 'Tutti i nomi', curata dalla Associazione culturale Elan a cui hanno partecipato 174 persone raccolte tra la cittadinanza e per far rivivere 30 minuti - ha detto il sindaco di Larciano Lisa Amidei - di quell'eccidio. L'importante è sottolineare alle nuove generazioni i fatti dell'eccidio affinchè questo patrimonio che è storia dei nostri territori non si disperda e ci insegni a non commettere certi errori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA