Sei in Italiamondo

Steinmeier a Polonia,perdono per Nazismo

01 settembre 2019, 12:04

Steinmeier a Polonia,perdono per Nazismo
(ANSA) - BERLINO, 1 SET - In una cerimonia commemorativa dell'inizio della Seconda guerra mondiale avvenuto esattamente 80 anni fa, il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha chiesto "perdono" per le vittime polacche del nazismo e ha sottolineato: "mi inchino" di fronte alla loro memoria. Le frasi sono state pronunciate davanti al presidente polacco Andrzej Duda a Wielun, in Polonia, dove il primo settembre 1939 la Germania nazista lanciò l'attacco che segnò l'inizio del conflitto mondiale. "Mi inchino di fronte alle vittime dell'attacco a Wielun. Mi inchino di fronte alle vittime polacche della dittatura tedesca. E chiedo perdono", ha detto Steinmeier.

© RIPRODUZIONE RISERVATA