Sei in Italiamondo

politica

Bonaccini: "Con il M5S si può dialogare anche per le Regionali"

02 settembre 2019, 12:29

Bonaccini:

"Se nasce un governo nel Paese, come mi auguro, è evidente che provare a far coincidere l’alleanza a livello nazionale con relazioni nei territori sarebbe utile per la prospettiva. La Lega ha governato il Paese con il M5S, ma in questo anno e mezzo non ha fatto con loro un’alleanza locale, e questo ha finito con il disarticolare la stessa alleanza nazionale. Se in Emilia-Romagna il M5S vuole sedersi attorno a un tavolo a discutere di contenuti e non di nomi e cognomi c'è tutta la mia e la nostra disponibilità. Vedremo nelle prossime settimane se sarò possibile dialogare". Lo ha detto a Omnibus, su La7, il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. "Stiamo lavorando a un centrosinistra più largo di quello di oggi - ha proseguito -. Abbiamo la possibilità di allargare a moderati che non ci hanno mai votato ma che non vogliono stare con la Lega, e a sindaci e a forze civiche che non vogliono stare nei partiti ma che non vogliono stare con Salvini". "Non credo alle alleanze fatte a tavolino o fatte solo per battere qualcun altro - ha sottolineato Bonaccini -. Le alleanze funzionano solo se hanno un programma condiviso. Guardate cosa è successo a Lega e M5S dopo un anno di governo".