Sei in Italiamondo

Di Maio, problema vicepremier è risolto

02 settembre 2019, 19:43

Di Maio, problema vicepremier è risolto
(ANSA) - ROMA, 2 SET - "In questi giorni si è fatto un gran parlare del tema della vicepresidenza e si è detto che la trattativa si è bloccata per questo. Ma non è vero, tanto è vero che i tavoli sul programma sono andati avanti". Lo ha detto Luigi Di Maio in un messaggio video. "Il concetto era semplice - ha spiegato - Giuseppe Conte era un premier super partes, per questa ragione se ci fosse stato un vicepremier del Pd era giusto ci fosse anche un vicepremier del M5S, così che avessero pari rappresentanza. Abbiamo saputo che il Pd ha rinunciato e il problema non esiste più. Se ci avessero pensato prima non ci sarebbe stato neanche questo inutile dibattito, un po' come i lunghi giorni trascorsi dal 'no' a Conte al 'si' a Conte", ha sottolineato Di Maio. "Devo dire - ha aggiunto - che personalmente la sensazione avuta è che mentre noi passavamo giornate a lavorare sul programma qualcun altro le passava a colpire me. Invidio il loro tempo, perché io tutto questo tempo di pensare agli altri non ce l'ho".

© RIPRODUZIONE RISERVATA